Come spellare i peperoni: tutti i metodi possibili

Come spellare i peperoni

In padella, col pomodoro, al forno, alla brace oppure ad insalata, i peperoni sono un vero e proprio inno all’estate. Dal sapore intenso, danno colore e vivacità ad ogni ricetta. Li avete mai provati con la panna o sotto forma di marmellata, da servire tutto l’anno accompagnati da formaggi freschi o stagionati?

Versatili e preziosi in cucina, hanno però un unico difetto: sono poco digeribili. La sottile pellicola che avvolge l’ortaggio è composta principalmente da fibre che il nostro corpo non è in grado di elaborare e di conseguenza digerire.

Molte preparazioni suggeriscono di eliminarla (un po’ come con i pomodori), ma conoscete il metodo più appropriato per sbucciare i peperoni? No? Allora preparatevi: stiamo per fornirvi i trucchi migliori su come spellare i peperoni alla perfezione.

Come spellare i peperoni al forno

Il metodo più tradizionale per togliere la buccia ai peperoni è la cottura al forno. Dopo aver selezionato i migliori ortaggi, preferibilmente a km zero, lavateli con cura sotto il getto dell’acqua corrente per eliminare residui di terra o di polvere ed adagiateli su un tagliere.

Fateli sgocciolare per qualche minuto e nel frattempo, preriscaldate il forno a 140 °C. Asciugate i peperoni con un canovaccio pulito e sistemateli su una leccarda coperta di carta forno.

Distanziateli tra loro per favorire una cottura uniforme e spennellateli con dell’olio extravergine d’oliva. Il grasso vegetale con il calore farà sollevare la pellicola consentendovi di togliere la pelle ai peperoni senza fatica e, soprattutto, senza danneggiare la polpa dolcissima.

Come spellare i peperoni al forno

Se non desiderate bruciarli, coprite la teglia con un foglio di carta alluminio. Per i tempi, orientatevi più o meno sui 40 minuti. Durante questo lasso di tempo, girate spesso gli ortaggi per evitare che possano bruciarsi. Nel frattempo, sinceratevi della cottura.

Sfornate i peperoni già pronti e lasciateli raffreddare qualche minuto per evitare che, mentre li private della buccia, possano rilasciare i liquidi ustionandovi. Non cercate di accelerare i tempi bagnando con l’acqua fredda gli ortaggi: rischiate solo di rovinare il vostro lavoro e l’alimento, che non sarà più recuperabile.

Iniziamo a pelare i peperoni. Disponeteli su un tagliere ed eliminate il picciolo, quindi aprite l’ortaggio a metà, togliete i semi e i filamenti bianchi, che potrebbero conferire un sapore poco gradevole, e a questo punto sollevate con delicatezza la pellicola. Notate come va via senza alcuno sforzo?

La pazienza non è il vostro forte? Provate il metodo del sacchetto! Inserite i peperoni ancora caldi di forno all’interno di un sacchetto gelo per alimenti e chiudete con un nodino. Dopo 5 minuti, aprite e i vostri peperoni si spelleranno in un batter di ciglia.

Come spellare i peperoni con un metodo ultrarapido: il microonde

Siete in ritardo con la preparazione? Avete il timore di non riuscire a realizzare la pietanza in tempo per l’arrivo dei vostri ospiti oppure del resto della famiglia? Non lasciatevi prendere dal panico, in cucina a tutto c’è un rimedio (o quasi).

Lavate i peperoni e disponeteli su una teglia che possa andare nel forno a microonde. Posizionatela sul piatto girevole e regolate l’elettrodomestico alla massima potenza per almeno 20 minuti.

Per evitare che si brucino rovinosamente, abbiate l’accortezza di rigirarli con frequenza.

Per spellare i peperoni in men che non si dica potrete adottare il sistema che vi abbiamo suggerito in precedenza, inserendoli all’interno del sacchetto gelo per alimenti, o attendere che si raffreddino completamente per pulirli del tutto.

Come spellare i peperoni alla griglia

Come spellare i peperoni alla griglia

Avete mai provato a pelare i peperoni cotti alla griglia? Il profumo che si sprigionerà sarà incredibile e il sapore a dir poco irresistibile.

Dopo aver lavato e asciugato gli ortaggi sistemateli sulla griglia, precedentemente spennellata con dell’olio extravergine d’oliva per evitare che si attacchino. Lasciateli abbrustolire su tutti i lati, rigirandoli con la forchetta.

Non appena saranno cotti e sufficientemente morbidi, inseriteli all’interno dell’ormai noto sacchetto gelo e tirateli fuori dopo 5 minuti. Sentirete che bontà!

Peperoni sbollentati: togliere la buccia in un attimo

Se non volete accendere il forno o il microonde, potete rimuovere la pellicola esterna dei vostri peperoni semplicemente sbollentando gli ortaggi per una decina di minuti. L’acqua bollente deve coprirli in maniera perfetta, per una cottura uniforme. Non appena saranno pronti, scolateli e lasciateli raffreddare o inseriteli all’interno del sacchetto di plastica.

Come spellare i peperoni senza arrostirli

La padella richiede tempi un po’ più lunghi rispetto alle tecniche che abbiamo analizzato finora, ma i risultati saranno ottimali ugualmente in quanto avrete pieno controllo della cottura. Questo metodo vi consentirà di ottenere degli ortaggi dal colore vivace e dalla consistenza soda, quasi croccante, ideale per condire una pizza oppure per la pasta fredda.

Scaldate una padella antiaderente, adagiatevi i peperoni e fateli cuocere su ogni lato. Rigirateli spesso, ma mai con la forchetta o con la pinza (rischiate di romperli e di far uscire i liquidi). Utilizzate piuttosto un guanto in silicone.

Ci vorranno circa 40 – 50 minuti, ma i risultati saranno stupefacenti. La pellicola verrà via da sola.

Come spellare i peperoni crudi

Come spellare i peperoni crudi

Ebbene si, vi proponiamo un’ulteriore tecnica che non richiede l’uso di alcun elettrodomestico e che vi permetterà di utilizzare il peperone crudo nelle vostre pietanze.

Affettatelo lungo i solchi ed eliminate i filamenti e i semi. Prendete adesso un pelapatate, appoggiate la lama sulla superficie e muovetela in orizzontale, praticando una leggera pressione. In questo modo, andrete ad eliminare solo la pellicola esterna senza intaccare in alcun modo la polpa.

Potrete utilizzare questa stessa tecnica per altri ortaggi dalla buccia molto sottile e i risultati saranno straordinari.

Usate i peperoni spellati per una fresca insalata estiva o una golosa peperonata. La fantasia di certo non vi manca e questi coloratissimi ortaggi vi asseconderanno perfettamente nelle tante deliziose ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su