Migliori pentole a induzione 2020: Guida all’acquisto

Migliori pentole a induzione Guida all'acquisto

Nonostante sia sicura, efficiente e precisa, la cottura a induzione tende a suscitare tanta confusione; parte di questa deriva dal non sapere in primis quali pentole funzionano sul piano cottura stesso, e in secundis quali sono le migliori.

In generale, qualsiasi pentola che contiene abbastanza ferro o acciaio è adatta a questo tipo di piano, quindi via libera alle pentole in ghisa e alla maggior parte delle pentole in acciaio inossidabile, no all’alluminio e alla ceramica. E poi ci sono termini come “triplo strato”, “alu-inox” e “anodizzato” che complicano il tutto.

Migliori pentole a induzione del 2020

Dopo aver testato numerose batterie di pentole, per aiutarvi a ottenere il massimo dal vostro piano abbiamo selezionato le migliori pentole a induzione da acquistare.

A seguire troverete i set e i pezzi singoli che consigliamo maggiormente, sia per qualità di materiali che per rapporto qualità/prezzo.

Zwilling Twin Classic, 9 pezzi

Pentole a induzione Zwilling Twin Classic, 9 pezzi

Le pentole a induzione a triplo strato (acciaio – alluminio – acciaio) Zwilling non sono le più economiche, ma offrono prestazioni ai massimi livelli. Questo set da 5 pezzi, coperchi compresi, si riesce a trovare online a meno di 200€, e a questo prezzo è impossibile non consigliarlo.

Comprende: 2 pentole da 20 cm (una alta e una media), 1 casseruola da 24 cm, 1 casseruola senza coperchio da 16 cm e 1 tegame con due manici da 24 cm.

Deik, 10 pezzi

Pentole a induzione Deik, 10 pezzi

Si tratta del set di pentole a induzione dal miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato. A meno di 100€ è possibile mettere le mani su 4 pentole in acciaio inox con coperchio e 2 padelle antiaderenti, anche queste pronte all’uso per l’induzione.

Paderno Serie 1000

Pentole a induzione Paderno Serie 1000

Per chi fosse interessato all’acquisto singolo, le pentole alte e basse Paderno Series 1000 faranno sicuramente al caso vostro. Il triplo strato acciaio – alluminio – acciaio coniuga i pro dei due materiali, quindi si scaldano facilmente e uniformemente. Sono disponibili in varie misure (diametro).

Iscriviti alla Newsletter

Per ricevere via email coupon esclusivi, offerte limitate e gli ultimi articoli sugli strumenti da cucina. Niente spam, provare per credere!

Scegliere la migliore pentola a induzione: i fattori da considerare

Il piano a induzione è un articolo sempre più richiesto, e questo grazie agli innumerevoli vantaggi offerti tra cui la comodità nell’utilizzo, la rapidità della cottura o le ridottissime operazioni di manutenzione.

Ora, se siete alla ricerca di ottime pentole a induzione senza però avere minima idea da dove iniziare la ricerca, non disperate: abbiamo redatto una semplice e chiara guida, al fine di rendervi tutto più semplice.

Prenderemo in considerazione diversi parametri importanti, tra cui i materiali e le dimensioni, dandovi una reale cognizione delle modalità di individuazione degli articoli più meritevoli.

Materiali

La qualità dei materiali è la prima valutazione da compiere per selezionare una pentola per induzione di alta qualità.

Il consiglio che possiamo darvi è quello di optare per articoli in acciaio inossidabile che, grazie alle sue proprietà chimico-fisiche, è in grado di distribuire uniformemente il calore; inoltre, l’acciaio inox è un componente resistente e duraturo che offre anche grande igiene.

Pentola in acciaio inox su piano a induzione

Nel range dei materiali di qualità includiamo anche la ghisa e l’alluminio, poiché risultano essere in grado di mantenere intatti i sapori degli alimenti. La ghisa è un antiaderente naturale, e può raggiungere elevate temperature; l’alluminio, essendo più leggero, ha la capacità di riscaldarsi più in fretta.

La decisione spetterà a voi, tenendo conto delle vostre esigenze e anche del budget a disposizione.

Dimensioni

Nell’acquisto delle migliori pentole a induzione per evitare sprechi e ottimizzare il piano, è necessario conoscerne alla perfezione le misure prima di procedere. Se disponete di un piano a induzione abbastanza ridotto vi consigliamo di non acquistare articoli dal diametro di 30 cm o più.

Anche in questo caso, conoscere il numero delle persone che usufruiranno delle pentole è necessario per capire le dimensioni; se vivete soli o in coppia, non avrete grande necessità di pentole grandi.

Pentola singola o batteria?

Set di pentole a induzione

Per determinare il numero di articoli da acquistare, dovrete fare i conti con le vostre esigenze: nel caso in cui doveste sfamare un numero cospicuo di persone, sarebbe consigliabile comprare batterie più numerose. A voi la scelta, potete anche acquistare una sola pentola.

Chiaramente il numero di pentole fa variare anche il costo; in tal caso dovrete decidere in base alle vostre esigenze legate al budget.


Domande frequenti (FAQ)

D: Si può usare una pentola a induzione su un piano cottura tradizionale?

R: Tutte le pentole compatibili con piani cottura a induzione si possono usare anche su quelli a gas, elettrici o in vetroceramica.

D: Si possono usare le pentole tradizionali su un piano a induzione?

R: No. Esistono in commercio degli adattatori, però tendono fin da subito a piegarsi e perdere di efficacia.

Torna su

Iscriviti alla Newsletter

* indicates required